SESSIONE: BIG DATA, ANALISI PREDITTIVA E BUSINESS INTELLIGENCE

GLI STRUMENTI ABILITANTI A ELABORARE E VALORIZZARE LA POTENZIALITA’ DEL DATO SANITARIO

“Quali sono i potenziali benefici derivanti dall’utilizzo dei Big Data, sia dal punto di vista organizzativo e dal punto di vista clinico? Costituiscono davvero uno strumento a supporto delle decisioni

cliniche e per l’individuazione precoce della patologia? Consentono di ridurre i costi dell’assistenza e di quanto?”

 

Comunicazione orale: “Modelli innovativi di eHEALTH per la gestione del paziente con MALATTIA RENALE”

Mastrofilippo Nicola

 

Abstract: “Smart Health 2.0 and DiaDom: An Integrated Model for Teledialysis”

Autori: Mastrofilippo Nicola, Pesce Francesco, Dell’Oglio Maria Pia, Corciulo Roberto, Pertosa Giovanni Battista, Gesualdo Loreto

ApuliaBiotech s.c.ar.l., Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”- Unità di Nefrologia, Dialisi e Trapianto di Organi, Bari

RUBRICA TG2 MEDICINA 33

Nel servizio di Medicina33 andato in onda il 13.03.2017, il Prof. Loreto Gesualdo illustra la Dialisi domiciliare video assistita grazie alla “Telemedicina”:

un’innovazione tecnologica tramite la quale è possibile rendere il trattamento dialitico domiciliare efficace e sicuro, al fine di deospedalizzare il maggior numero di pazienti. La telemedicina conduce all’ottimizzazione delle risorse in termini di aumentata efficienza e riduzione dei costi a carico del SSN, dando finalmente una risposta mirata alle numerose richieste assistenziali dei cittadini pugliesi.

In Puglia, il Progetto DIADOM (Dialisi Domiciliare) consente di effettuare la dialisi tra le mura domestiche, quando si vuole, ma sotto controllo medico, grazie a semplici attrezzature e ad una speciale poltrona biomedicale.

Ci racconta tutto il Prof. Loreto Gesualdo e il paziente Sig. Giovanni Prisco intervistato durante il trattamento dialitico domiciliare ed affiancato dalla moglie, nella figura di partner (caregiver) addestrato.

 

Servizio consultabile al seguente link:

http://www.tg2.rai.it/[…]